1a di campionato

Valbreggia – Cso S. Carlo  3-2  ( 25-16; 25-18;10-25;15-25; 15-13 )

Finalmente si comincia!!!

Dopo aver superato brillantemente il tutt’altro che facile girone della prima fase, piazzandoci al 1° posto anche se per differenza set, davanti proprio alle ragazze del Valbreggia di Tavernola-Maslianico e alla squadra del S.Siro di Musso, e del Drezzo, ecco che si parte.

Scherzo del destino vuole che si riparta da Tavernola, luogo dell’ultima gara del girone di qualificazione.

La partenza è stata tutt’altro che divertente!!! Ci siamo fatte prendere un po’ a pallonate dalle avversarie, senza reagire e soprattutto senza riuscire a fare le cose che avevamo preparato in settimana. In un amen siamo sotto 2-0, con poco gioco e tanti errori,e con le premesse per un 3° set simile ai primi due. Infatti gli sguardi non sono proprio quelli di che ha fatto del suo urlo di battaglia:  “ POCHE PALLE”! Bensì sembrano sguardi di chi è già rassegnato alla sconfitta!!! Ma siccome tutto può succedere… vinciamo il terzo set restituendo i”favori” ricevuti alle nostre avversarie, cominciando a proporre le cose preparate in settimana, e replicando nel quarto set, nonostante l’allenatore avversario riproponga la loro migliore formazione!!! Si va al quinto set, con il morale decisamente alto! La partita adesso ha tanto senso anche per noi, che siamo riusciti a raddrizzare una situazione molto negativa.

Il quinto set è tirato, si avanza punto a punto, fino al break decisivo sul 13-11 a favore delle casalinghe. Però non molliamo ancora il colpo. Riusciamo a recuperare un punticino fino al 14-13 ma poi l’ultima palla non ci gira bene e così usciamo sconfitti, a testa alta sicuramente, ma anche dispiaciuti per i primi due set “regalati” alle avversarie.

Best 3: Giuly, Caro e Giupsy.